ANCHE SE NON PUOI DONARE

Anche se una persona non può donare può dare un contributo fondamentale all’associazione. L’AVIS è piena di persone che non possono donare ma che contribuiscono attivamente all’interno dell’associazione come volontari. Oltre ad essere un grande gesto di solidarietà, le persone che entrano a far parte dell’AVIS Torino, verranno formate sulle varie dinamiche della donazione e coordinate in modo da poter offrire il miglior servizio possibile agli avisini e a chi chiede informazioni. L’opera di volontariato, in quanto tale, tiene conto degli impegni famigliari e lavorativi di chi vuole intraprendere questa strada, permettendo così di unire serenamente la vita privata e quella nell’AVIS Torino.

L’AVIS non ha un’organizzazione gerarchica ma bensì un’organizzazione a rete, dove i livelli sovracomunali svolgono attività di coordinamento. Il volontario è consapevole del proprio ruolo, che non è subalterno a quello del medico o dell’infermiere, ma altrettanto importante in quanto deve occuparsi, informare ed assistere i donatori.

Per qualsiasi informazione o domanda, le nostre sedi di Torino, via Piacenza 7, e di Pianezza, via Torino 19, sono aperte tutti i giorni, compresi i festivi, dalle 7.45 alle 11.45. In alternativa puoi contattarci telefonicamente alla sede di Torino, 011 613341, alla sede di Pianezza, 011 9661668 o via email all’indirizzo info@avistorino.it.